Ludo ergo vivo

Ludo ergo vivo

Giappone Sciamanico, Pasqua Yamabushi: tra nevi sacre e ciliegi in fiore

Voyagesillumination è entusiasta di poter riproporre, grazie all’invito rivolto dai nostri amici Yamabushi ad un piccolo gruppo di immaginalisti intrepidi, il pellegrinaggio alle tre montagne sacre di Dewa nel remoto nord del Giappone. Per un’intera settimana vivremo in monasteri avvolti dalla foresta seguendo il ritmo della vita degli asceti shugendo, andando a toccare di mano propria la profondità di questa antichissima tradizione che coniuga buddhismo esoterico e animismo shintoista. 

Il programma, ideato e condotto da maestri e discepoli Yamabushi, sarà focalizzato sulle pratiche meditative del buddhismo zen e shingon, come anche sull’apprendimento dei principali rituali di purificazione shintoisti. In questo modo, avremo un’esperienza unica di uno dei luoghi più mistici del Giappone, meta di pellegrinaggio secolare lontano dalla via battuta dal turismo di massa, all’insegna di un grande rituale di morte e rinascita. Ascendendo il sacro monte Haguro e ponendoci in comunione con le sue divinità, celebreremo così nel modo più profondo e immaginale possibile anche il momento per eccellenza di rigenerazione della tradizione cristiana: la Pasqua. 

Grazie all’accompagnamento esperto e costante di Michelangelo (antropologo ricercatore presso l’Università di Cambridge) e Dasha (allieva e collaboratrice di Selene Calloni Williams), l’inteso programma ascetico degli Yamabushi sarà integrato da approfondimenti storici ed etnologici e da numerose pratiche di meditazione e Mindfulness, tra cui lo yoga giapponese e le pratiche di shinrin yoku e riconnessione con il proprio ikigai. 

Oltre che combaciare con la Pasqua, questa esperienza ci darà la possibilità di ammirare uno degli avvenimenti più importanti e meravigliosi del calendario giapponese: la fioritura dei ciliegi. Le giornate libere a Tokyo, durante le quali Michelangelo e Dasha saranno disponibili per consigli e supporto, saranno l’occasione ideale per godersi questo spettacolo esplorando una delle più elettrizzanti e dinamiche megalopoli del mondo.

Tariffa agevolata per chi si iscrive entro il 31 dicembre 2023: scrivere in segreteria per iscriversi, conoscere i dettagli su costi e programma. Inviare un’email a scw@selenecalloniwilliams.com

Chiusura iscrizioni: 08.03.2024 

La partecipazione al viaggio è a numero chiuso ed è subordinata ad un colloquio preliminare.

N.B. Il programma può subire variazioni

N.B. La quota di partecipazione può subire piccole variazioni legate al tasso di cambio e al numero dei partecipanti.

Prenota il viaggio versando € 100,00 e firmando la scheda tecnica.  Dopo avere versato 100 euro e firmato la scheda hai una settimana per ripensarci, trascorsi la quale ti fisseremo il colloquio. € 100,00 per la prenotazione saranno dedotti dalla prima rata che verserai per il viaggio. Se, invece, rinuncerai al viaggio dopo il colloquio, non ti verranno restituiti ma andranno a coprire le nostre spese d’ufficio e segreteria.

Per qualsiasi ulteriore domanda contatta la nostra segreteria.

L’itinerario indicato nel programma potrebbe subire variazioni per necessità di organizzazione/sicurezza.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Per garantire la partecipazione al viaggio è necessario versare il 50% dell’intera quota entro e non oltre il 10/02/2024 (entro il 10.01.2024 per ottenere il prezzo scontato). Il saldo deve avvenire entro e non oltre l’08/03/2024.

MODALITÀ DI RECESSO

Per le disdette ricevute dal 15/02/2024 fino all’08/03/2024 sarà trattenuto il 50% della quota totale.
Per le disdette ricevute dal 09/03/2024 in poi sarà trattenuta l’intera quota.

LA QUOTA INCLUDE

• Seminario condotto da Michelangelo e Dasha
• Esperienza di meditazione e pratiche intensive condotte dagli Yamabushi
• Trasporto interno in treno tra Tokyo e Tsuruoka (Dewa Sanzan)
• Pernottamento in albergo a Tokyo in camera doppia con colazione, a Dewa Sanzan in alloggio per pellegrini
• Pensione completa a Dewa Sanzan

LA QUOTA NON INCLUDE

• Pasti non indicati nel programma e pasti in ristoranti diversi dal programma – tutti i pasti eccetto la colazione a Tokyo e durante le trasferte                                                            • Mance, escursioni facoltative ed eventuali esigenze di carattere personale
• Biglietteria aerea e tasse aeroportuali
• Assicurazione viaggio
• Tutto quanto non espressamente indicato nella presente e alla voce “la quota include”.

PROGRAMMA

28 marzo – 9 aprile 2024

  • Giorno 1 (28 marzo) – Volo per Tokyo
  • Giorno 2 (29 marzo) – Arrivo a Tokyo. Incontro con il gruppo e serata libera. Pernottamento in albergo
  • Giorno 3 (30 marzo) – Colazione insieme in albergo. Giornata libera per visite della città. Dasha e Michelangelo forniranno prima della partenza ai partecipanti informazioni e consigli su cosa vedere e come organizzarsi per le visite. Pernottamento in albergo.
  • Giorno 4 (31 marzo – Pasqua) – Colazione in albergo. Giornata libera per visite della città. Michelangelo e Dasha proporranno una passeggiata per coloro che vogliono godersi la fioritura dei ciliegi insieme al gruppo. Pernottamento in albergo.
  • Giorno 5 (1 aprile) – Colazione in albergo. Trasferimento individuale (in taxi e/o metropolitana) alla stazione di Tokyo. Viaggio tramite Shinkasen e treno panoramico Tokyo-Tsuruoka via Niigata. Incontro con gli Yamabushi e rituali di benvenuto. Trasferimento al monastero di Zenpoji (monastero buddhista zen). Cena ascetica ichijyu nisai. Meditazione notturna e bagno. Pernottamento nel monastero.
  • Giorno 6 (2 aprile) – Sveglia e cerimonia di recitazione dei mantra con i monaci. Colazione con meditazione sulla masticazione. Pulizia con i monaci e lezione di meditazione zen. Lezione di calligrafia. Dopo pranzo, discussione con Michelangelo sulla storia del buddhismo in Giappone. Pratica su mandala e ikigai, meditazione con Dasha. Tempo libero per visitare il monastero (patrimonio storico e artistico). Cena ascetica ichijyu nisai e bagno. Pernottamento nel monastero. 
  • Giorno 7 (3 aprile) – Sveglia e cerimonia di recitazione dei mantra con i monaci. Colazione. Pulizia con i monaci. Pratica di Shinrin Yoku in natura e incontro con la divinità dell’acqua locale. Meditazione zen. Dopo pranzo, partenza in minibus, visita insieme agli Yamabushi del centro culturale locale e trasferimento al monte Haguro. Preghiera di benvenuto nel tempio shintoista con il sacerdote. Cena ascetica ichijyu nisai e recitazione dei mantra. Bagno. Pernottamento nell’alloggio per pellegrini. 
  • Giorno 8 (4 aprile) – Sveglia e cerimonia di purificazione shingon. Colazione meditativa. Trasferimento in minibus in paese e incontro con sensei Yamabushi. Cerimonia. Ascesa a piedi del monte sacro con il Maestro. Dopo pranzo riposo e yoga giapponese con Dasha. Cena ascetica ichijyu nisai e bagno. Pernottamento nell’alloggio per pellegrini.
  • Giorno 9 (5 aprile) – Sveglia e cerimonia shintoista nel tempio principale. Colazione meditativa. Al mattino discussione con Michelangelo sulla storia dello shugendo e la connessione tra buddhismo e shintoismo nella tradizione giapponese. Studieremo uno o due mantra importanti e ne analizzeremo il significato profondo. Dopo pranzo, pratiche meditative e mindfulness con Dasha. Shinrin Yoku nella foresta di cedri intorno al santuario e possibilità di discutere la storia del luogo con Michelangelo. Cena ascetica ichijyu nisai e bagno. Pernottamento nell’alloggio per pellegrini.
  • Giorno 10 (6 aprile) – Sveglia e cerimonia shintoista nel tempio principale. Colazione meditativa e tempo libero per riflettere e godere il luogo. Pratica meditativa con Dasha. Trasferimento in paese con minibus e banchetto di cucina tradizionale con gli amici Yamabushi. Trasferimento all’antico monastero zen di Gyokusenji e cerimonia del tè con il monaco custode. Trasferimento all’onsen di Yupoka, gestito dalla comunità Yamabushi – bagni termali. Rientro al santuario del monte Haguro e cena ascetica ichijyu nisai. Bagno. Pernottamento nell’alloggio per pellegrini.
  • Giorno 11 (7 aprile) – Sveglia e preghiere. Colazione ascetica. Trasferimento in paese per incontro e conversazione con il Maestro Hoshino – Maestro Yamabushi ereditario da 13 generazioni, una delle più importanti personalità spirituali del Giappone. Conclusione del percorso Yamabushi. Trasferimento a Tsuruoka e visita a casa di un’artista e donna di potere della regione. Dopo pranzo, arrivo in stazione e trasferimento in treno verso Tokyo. Pernottamento in albergo. 
  • Giorno 12 (8 aprile) – Colazione in albergo. Giornata libera per visite in città. Pernottamento in albergo.  
  • Giorno 13 (9 aprile) – Rientro in Europa. 

AVVERTENZA

Il corso è svolto allo scopo della ricerca interiore, del problem solving e della crescita personale, non tratta e non si pone come obiettivo la risoluzione di patologie e sintomi di stretta pertinenza medico/sanitaria. Esso è per tutti gli spiriti liberi, per chi sa scorgere nelle difficoltà delle opportunità di crescita, per chi crede che la felicità sia cosa di questo mondo, per chi sa piangere a volte e ridere molto ed è disposto ad amare incondizionatamente. I servizi forniti da Associazione di Nonterapia non si sostituisco nemmeno in parte all’opera di medico e psicologi. In caso di patologia è necessario rivolgersi a un medico.