Amo ergo sum

Amo ergo sum

Tutti i modi per trasformare l’ansia

Data diretta: 22 Febbraio 2024
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Scarica il PDF
In questa diretta del 22 febbraio 2024, Selene ci parla dell’ansia in modo approfondito. Lungo il suo cammino spirituale ha cercato di trasformare sempre le sfide in grandi opportunità di crescita e fra queste troviamo l’ansia. Grazie ai mantra e ai riti tantrici, ha scoperto gli strumenti per affrontare e trasformare quest’energia, spesso travolgente. “Vausat vausat vausat”: un semplice ma potente Bīja mantra, che è diventato un faro nel suo percorso, aiutandola a distaccarsi dalle preoccupazioni e a vedere l’ansia sotto una nuova luce. Secondo le tradizioni tantriche, l’ansia non deve essere vista come un nemico da combattere, ma come un’energia da comprendere e trasformare. Questo approccio non solo ti permette di affrontare le tue paure e incertezze ma apre anche la porta a una maggiore consapevolezza di te stessa/o e del mondo che ti circonda. La nostra vera essenza, quella divina, è il fulcro di tutte le energie che ti influenzano. Riconoscere questo significa accettare e valorizzare la tua unicità, trasformando ogni sfida in un’opportunità per evolvere.

Trasformare l’ansia: mantra e riti tantrici

Desidero condividere con voi un mantra eccezionale per affrontare l’ansia, che non è da intendersi come un’arma contro l’ansia, poiché l’ansia non è il nemico. È un’energia con la quale possiamo trasformare il nostro modo di interagire. Grazie alla tradizione tantrica, ricca di mantra, mandala e yantra, abbiamo un mantra straordinario per lavorare sulla trasformazione dell’ansia. Questo mantra è sorprendentemente semplice, è un Bīja mantra, un mantra-seme, molto breve, che è “Vausat Vausat Vausat”. Questa vibrazione facilita il distacco dalle preoccupazioni. Vuoi leggere l’articolo completo? Registrsti GRATUITAMENTE qui  
Morgan K Barraco

Morgan K Barraco