Amo ergo sum

Amo ergo sum

Kintsugi fra i migliori libri da leggere “quando ci si sente persi” | NotizieScientifiche

Kintsugi di Selene Calloni Williams esplora l’arte giapponese del kintsugi come metafora per guarire ferite emotive e fisiche. Selene guida i lettori per trasformare le sfide della vita in opportunità di crescita. Questo libro fornisce informazioni su come superare avversità come ansia, senso di colpa, rabbia e insoddisfazione.

Il libro mette al centro la vita della samurai Tomoe e della stessa autrice. Come due linee parallele, le loro esistenze affrontano lo stesso descensus ad inferos grazie alle molteplici ferite raccolte lungo il cammino. Ne usciranno vincitrici e vincenti, grazie a una maggiore consapevolezza di come trasformare i traumi in occasioni di crescita.

Un nuovo riconoscimento per l’autrice, che ha già ricevuto diversi complimenti dalla rivista NotizieScientifiche.it.

Ti potrebbe interessare anche

SCW porta in scena il suo libro Kintsugi al teatro Orione di Roma

Kintsugi: uno dei 10 migliori libri sulla gratitudine | NotizieScientifiche

I 5 migliori libri di SCW | La Rivista dei Libri

Morgan K Barraco

Morgan K Barraco