Carrello
Carrello

TEACHINGS

Il Mantra Madre

Qual è lo scopo del Mantra Madre?

Gli scopi del Mantra Madre sono molteplici, riassorbire il reale e ritirare le proiezioni, ristabilire il patto tra uomo e natura, celebrare il matrimonio mistico, cioè riunificare tutti gli opposti, sciogliere la programma inconscia che impedisce una vita piena e appagante.

Nella tradizione del Madre Madre tutto ciò si fa in modo quasi del tutto automatico. Il grande yogin Sri Aurobindo definiva “potere automatico” la capacità della vibrazione di un mantra – che è un nome, una frase, una parola o una sillaba mistica – di penetrare nel corpo, in quella che lui stesso definiva “mente delle cellule”, e di realizzare in tali profondità l’intenzione di cui esso è messaggero. Il Mantra Madre porta in sé l’intenzione dell’eudaimonia – che viene altresì definita matrimonio mistico o nozze alchemiche – e del risveglio. Percepire il buon daimon, il proprio compagno invisibile, e unirsi ad esso in un sodalizio erotico, cioè creativo -in quanto l’eros è l’energia creativa della vita- questo è lo scopo delle pratiche della tradizione del Mantra Madre.

Nella tradizione del Mantra Madre sono conosciuti, oltre al Mantra Madre propriamente detto (MM), altri mantra, come il cosiddetto Mantra Egizio (EM) che riguardano aspetti precisi dell’eudaimonia. Il Mantra Egizio, per esempio, concerne la trasmutazione del rapporto con il denaro, l’abbondanza e la fertilità.






Il tuo carrelo è vuoto

Selene Calloni WIlliams
Selene Calloni WIlliams
Selene Calloni WIlliams

SELENE
CALLONI WILLIAMS