Carrello
Carrello

Shinrin-Yoku, Ikigai, Yoga Sciamanico e Meditazione in Giappone con  Selene Calloni Williams. Dal 27 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020.



DATE DISPONIBILI
  • 27
    DIC
    2019
  • 28
    DIC
    2019
  • 29
    DIC
    2019
  • 29
    DIC
    2019
  • 30
    DIC
    2019
  • 31
    DIC
    2019
  • 1
    GEN
    2020
  • 2
    GEN
    2020
  • 3
    GEN
    2020
  • 4
    GEN
    2020
  • 5
    GEN
    2020
  • 6
    GEN
    2020

Seminario full immersion nel monastero sul monte Koya, più visita del Giappone mistico con Selene Calloni Williams

Il Giappone sul monte Koya a capodanno offre uno spettacolo di rara bellezza e purezza. Il seminario che ho previsto per quest’anno conclude un ciclo di incontri, seminari ed eventi dedicati al Giappone organizzati da Imaginal Academy. Esso rilascia crediti formativi e crediti ECP per le scuole di Forest Therapy Guide, Yoga Sciamanico e Mindfulness di Imaginal Academy. Ho pensato di combinare questi tre elementi per questo evento al fine di renderlo il più possibile efficace e memorabile.

Il nostro seminario sarà incentrato sullo Yoga Sciamanico, lo Shinrin-Yoku e la Mindfulness.

Praticheremo le sequenze fluide dello Yoga Sciamanico ogni mattina. Durante il giorno faremo le pratiche dello Yoga Sciamanico come la caccia all’anima, ci occuperemo anche di erotica sciamanica e faremo esperienza di come le pratiche sciamaniche possono dare un reale contributo ad attuare cambiamenti positivi nella vita di tutti i giorni, sia in riferimento alla nostra capacità di vivere nella ricchezza e nell’abbondanza, sia in riferimento alle nostre relazioni affettive. Quindi praticheremo “immersioni in natura” come conosciute nell’arte giapponese della Forest Therapy e, in orari ben scanditi, mediteremo come si addice all’ambiente dove ci troveremo, un monastero dedicato al buddhismo esoterico. Lavoreremo molto sull’Ikigai. In giapponese l’Ikigai è ciò per cui vale la pena vivere. Ciascuno di noi è in missione in questo mondo, ognuno ha un compito. Questo compito comporta sempre di lasciare un segno, un ricordo d’amore del proprio passaggio, e manifestare bellezza, che, in natura, è l’espressione dell’amore che unisce fra loro tutte le cose. Bellezza è essere se stessi fino in fondo, è darsi alla propria missione con totale dedizione, amare a tal punto quello che si fa che non vi possono essere distrazioni: essere nel flusso dell’azione con piena concentrazione e presenza mentale.

Tutte le possibilità della tua esistenza sono già in te, devi solo scoprirle, il divenire non accade nel tempo, è la scoperta di ciò che siamo. L’Ikigai riguarda anche la capacità di vivere nel flusso dell’abbondanza, così come l’eudaimonia, per gli antichi riguardava, tra i vari aspetti della felicità, l’essere finanziariamente liberi e agiati.

Due sono i flussi dell’Ikigai:

• Il cosiddetto “flow dell’attenzione concentrata e del piacere in ciò che si fa” perché concerne la nostra principale passione.

• Il “flow dell’abbondanza”, il flusso dell’abbondanza, che non riguarda solo il denaro, ma anche la creatività, le relazioni, le amicizie, l’amore.

Una profonda e pervasiva emozione che illumina di gioia le tue giornate e ti permette di andare a dormire sereno alla sera, di godere di giornate proficue e di sonno profondo: questo è il tuo Ikigai.

Ecco il programma di massima:

Dal 27/12 al 31/12:  trasporto privato dall’aeroporto di Kansai che si trova nell'isola centrale meridionale di Honshu e ritiro spirituale con seminario sul Monte Koya (chiamato Koyasan in giapponese), è uno dei più sacri luoghi di ritiro del Giappone. Con la sua altitudine di circa 1000 metri è un luogo di meditazione e apprendimento religioso da almeno 1.190 anni. Il punto più famoso di Koya San è il cimitero ultrattereno di Okunoin .

Dal 31/12 al 3/01: trasporto privato dal monte Koya alla stazione di Hashimoto, convalida del Japan Rail Pass ed arrivo a Nara, dove visiteremo la città, dato il suo passato di prima capitale permanente, Nara è ricca di tesori storici, tra i quali alcuni dei più grandi e antichi templi del Giappone. Qui visiteremo un santuario shintoista: Kasuga Taisha e alcuni giardini giapponesi. Poi arrivo a Kyoto dove soggiorneremo tre giorni nel quartiere centralissimo di Gion e visita libera della città, con una preferenza in particolare per Fushimi. Kyoto è stata l'antica capitale del Giappone per molti secoli. La città ha numerosi palazzi, santuari, templi e altri monumenti.

Dal 3/01 al 6/01trasporto in treno con il Japan Rail Pass fino a Tokyo, soggiorno nel quartiere culturale di Roppongi e visita libera della citta’, con una preferenza per il nuovissimo museo digitale (VA PRENOTATO L’INGRESSO CON LARGO ANTICIPO PERCIÒ I PARTECIANTI SONO PREGATI DI SEGNALARE IL LORO INTERESSE); l’ultimo giorno trasferimento libero all’aeroporto Haneda di Tokyo per riprendere il volo e tornare in Italia.


FORM

Il team di SCW International è ad un clic.
Facci sapere come possiamo esserti di aiuto.

Accetta la privacy policy

Il tuo carrelo è vuoto

Selene Calloni WIlliams
Selene Calloni WIlliams
Selene Calloni WIlliams

SELENE
CALLONI WILLIAMS