Amo ergo sum

Amo ergo sum

Namastè: Il Potente Significato Di Un Saluto Che Arriva Dall’India – Articolo di Chiara Benini pubblicato su Eticamente

La mia amica Laura per il mio compleanno mi ha regalato un bracciale con il simbolo del Namastè e sul biglietto, all’interno della scatola, c’era scritto: “Mi inchino a te e riconosco la luce, l’amore, la verità, la bellezza e la pace che è dentro di te. Dentro di me. Dentro di noi”.Avevo abortito da poco e pensando al suono e al ritmo cosmico, in quel momento ero decisamente stonata!La mia luce, la mia capacità di amare, di vedere la bellezza, di riconoscere la verità e di provare pace, erano indebolite da tutta la paura che provavo.

A tratti era come se non mi sentissi più legata al tutto, all’Universo, a Dio, come se non potessi più sentirne il contatto, e più sentivo svanire quel collegamento, più mi sentivo dissolvere con lui.

L’articolo su Eticamente

Morgan K Barraco

Morgan K Barraco

Selene

Attivista spirituale, fonda l’Associazione di Nonterapia e Imaginal Academy. Un approccio innovativo che regala una rivoluzione del metodo di pensiero.

Articoli recenti

Podcast